stocksnap_htotme2ttp

Long time no see

Lo ammetto, anzi… non c’è niente da ammettere perché è un dato di fatto, visibile a tutti: sto trascurando il mio blog. Sono tornata dalla Giornata del Traduttore carica di buoni propositi, pronta a ripartire con un piano ben costruito e ragionato per il blog, che potesse essere d’aiuto a più persone possibile e poi… sono in andata in crisi…

Cosa mi ha fatto cadere in questa trappola?

  • una crisi mistica con conseguente orticaria verso qualsiasi tipo di social e comunicazione che non sia faccia a faccia;
  • la mia incapacità di dire NO alle proposte di lavoro che mi sta portando ad avere più lavoro di quanto ne avrei bisogno e a far esplodere i miei livelli di stress;
  • una crisi amorosa potente che ha messo in discussione gli ultimi 8 anni della mia vita e con tutto il gran daffare che avevo, immaginate la gioia;
  • la decisione di prendere una casa da sola per conto mio, perché quando si tratta di prendere decisioni serie, io non ho pazienza;
  • affitto, burocrazia, gas, luce, ikea e una padrona di casa un po’ inesperta che mi ha fatto fare salti mortali. Alla fine mi sono aggiudicata le chiavi della mia nuova casa in tempo record. Ora devo solo imparare a imbiancare, aggiustare cose, montare mobili e rendere operativo il mio ufficio (CHE è GIÀ UNA MERAVIGLIA). Ah, sì, e traslocare… tipo…

Insomma, non sono poi tanto occupata, giusto?
Prometto che, non appena mi sarò sistemata, il progetto blog tornerà in cima alla mia to-do-list.

Un abbraccio

Ilaria